« archivio

« | »

03/04/2019

di scena A2 e Silver
Buona prova della squadra ammiraglia a Padova. A podio le ginnaste di Roberta Besana

 

Pro Lissone Ginnastica impegnata a Padova nel weekend del 30 e 31 marzo, nella seconda tappa del campionato di serie A2 di agonistica femminile con le ragazze di Claudia Ferrè, Gabriella Rizzi e Alessia Praz.
In pedana sono scese: Rebecca Arienti, Anaida Cipolleschi, Camilla Redaelli, Giada Maraldi, Valeria Fabiani e Sofia Solari; purtroppo anche in questa occasione il team ha dovuto fare a meno di Laura Calvaresi bloccata da un infortunio, un’assenza che, come nella prova precedente, è pesata ai fini della classifica, con la giovanissima Camilla, ancora categoria ‘allieva’, chiamata in sostegno alle compagne.
Tutte le ginnaste hanno dato il massimo, senza commettere cadute, ma in una classifica corta, dove le squadre sono racchiuse in pochi punti, alcune sbavature sono bastate a frenare la corsa della formazione bianco blu in classifica, un risultato che non premia l’impegno e gli sforzi che stanno facendo le ginnaste di via Dante, determinate ora più che mai a riscattarsi al prossimo appuntamento in programma a maggio.
Nello stesso fine settimana la Pro Lissone è stata impegnata su più fronti con le ginnaste di Roberta Besana, Filippo Dassi, Beatrice Monguzzi e Federica Spadone.
Ad Alzate Brianza, in occasione della seconda gara regionale del campionato a squadre LC junior/senior, la squadra composta da Matilde Lecchi, Carol Messina, Diana Brioschi, Martina Redaelli, Sara Ripamonti e Clara Raiola, si è dovuta accontentare del quinto posto non riuscendo a salire nuovamente sul podio, un risultato che lascia un po’ di amaro date le alte potenzialità della formazione chiamata a riscattarsi a Rimini in occasione del campionato nazionale.
A Besnate invece si è tenuta la prima prova individuale Silver LA3, LB3 e LC3 - zona Monza e Varese: nella categoria LB3 senior 1, è arrivato il podio con Giulia Brambilla ottimo secondo posto ad un solo decimo dalla prima, seguita a breve distanza dalla compagna Gaia Raddrizzani, sesta.
Nella categoria LB3 junior 3, Laura Carovillano, ha mancato invece il podio per un soffio ottenendo un buon quarto posto.
Medaglie che tornano nella categoria LC3 junior 1, con il bronzo di Beatrice Troiani, seguita da Gaia Petrin, sesta, e Duong Vimercati, decima; mentre nella LC3 allieve 3, bravissima Sofia Usuelli, vicinissima al podio con il suo quinto posto, alla sua prima esperienza in questo difficile livello. Nella LC3 senior 2, debutta la veterana Marta Manganoni con grande determinazione, completando una prova pulita ch le vale la sesta posizione. Nella LA3 allieve 4, sale sul terzo gradino dl podio Gaia Silva, seguita da Marika Modolin che nonostante alcuni problemi fisici ottiene un’ottima sesta posizione. Buono anche il comportamento di Letizia Pilotti e Martina Sala, alla loro prima esperienza nella prova silver individuale. Da segnalare anche nelle categorie LA3 allieve 1, le buone prove delle giovani Denise Ramtohul -settima- e Ginevra Insalaco, al loro primo anno di gare; LA3 allieve 2 : Rebecca Pacchetti, Aurora Zanella e Michela Pasquini si sono ben comportate, così come Anna Grisolia LA3 allieva 3; LA3 Junior 3: debutto individuale per Valentina Busti, Giada Cascione e Asia Gironi; valida anche la gara di Gaia De Luca nella categoria LA3 junior 1. La prossima prova è in programma il 27 e 28 aprile a Lissone.
La Pro Lissone si unisce ai festeggiamenti per i risultati ottenuti da Marco Cerulo, ginnasta di casa in via Dante, dove si allena con i tecnici e i compagni della Polisportiva Sole, tornato dai Campionati Mondiali Special Olympics di Abu Dhabi 2019, con un ricco bottino di medaglie: oro all’all around e alle parallele, medaglia d’argento al corpo libero, a cavallo con maniglie, agli anelli e alla sbarra.